Per gli utenti

Le nostre
Attività



DISTRETTO REGGIO EMILIA

Gruppo tempo libero

Organizza attività di carattere culturale e ambientale alle quali partecipano prevalentemente gli utenti, a seguire i famigliari e gli amici.
Partecipa attivamente sia nella organizzazione che nella realizzazione di iniziative del progetto interdistrettuale “CHIARORI DEL BOSCO”, tanto che, prendendo a riferimento l’anno 2019, si sono realizzati n. 20 eventi che spaziano da visite ai musei, mostre e città: Parma, Ravenna, Lago di Ledro di Trento, Parco Sicurtà di Valeggio sul Mincio, Porto Garibaldi alle foci del Po, Fonti di Poiano e Febbio e Lago Ventasso dell’Appennino Reggiano.
Sono coinvolti nr 3 volontari fissi, con la presenza di operatori del CSM, specialmente nei viaggi più impegnativi.
Collaborano e partecipano esperti di arte e cultura che spesso istruiscono gli utenti i quali, con grandi risultati, a loro volta diventano guide di riferimento. Nelle passeggiate in montagna ci si avvale della generosa presenza di esperti CAI.


Attività del bar “cortile di Zucchero” area San Lazzaro

Il Bar è aperto al sabato mattina per ospitare utenti e famigliari.
È il classico ritrovo settimanale, molto partecipato dagli utenti, anche da coloro che generalmente si dimostrano un po’ indolenti o pigri, dove si scambiano chiacchiere in libertà e si progettano attività.
Sono coinvolti 5 volontari fissi.


Laboratorio di lettura e scrittura creativa

Il laboratorio si tiene presso la Biblioteca Livi di Reggio Emilia e il CSM di Correggio.
Viene gestito da volontaria esperta, e frequentato da utenti molto motivati che, attraverso la magia della scrittura, ritrovano la loro autostima e la capacità di esporre le loro emozioni e sentimenti. (Nel 2019 hanno partecipato al laboratorio anche gli utenti di Scandiano accompagnati da un operatore).
Due cicli annuali da Marzo a Maggio e da Ottobre a Dicembre


Collaborazione con la Coop.va Sociale “Hesed” sita in Via Guicciardi,9

Lo scopo principale della coop.va è quello di accogliere e sostenere persone che si trovano in stato di emarginazione, in particolar modo soggetti con disturbo mentale, attraverso la promozione di iniziative concrete quali la riabilitazione e l’inserimento lavorativo.
L’associazione promuove iniziative per far conoscere alla cittadinanza tale realtà e creare condizioni di sostentamento.


Esperienza di musicoterapia Orchestra dell’Arca

Il percorso individuale di musicoterapia frequentato da persone con fragilità, gestito dalla prof.ssa MONICA MACCAFERRI e condiviso da AUSL, ha portato alla realizzazione del Coro Armonici “Orchestra dell’Arca” che viene valorizzato e sostenuto dall’Associazione Sostegno&Zucchero ODV.

MONTECCHIO/SAN POLO D’ENZA

Coro Kantele

L’associazione sostiene anche economicamente l’attività del “Coro Kantele” di San Polo al fine di favorire l’integrazione di persone con disagio psichico in contesti sociali piacevoli e di sensibilizzare i cittadini del distretto.

Il coro viene seguito da una maestra di canto e sono previsti due cicli annuali: marzo-maggio e settembre-novembre.

Presente volontari e operatori del centro diurno di San Polo.

DISTRETTO CORREGGIO-GUASTALLA

Laboratorio Creazioni – via del Correggio, 2 CORREGGIO

In Correggio l’associazione si è dotata di uno spazio - laboratorio per la realizzazione di manufatti artigianali, articoli da regalo per ogni evento, ad es.: cresime, comunioni, matrimoni, lauree ….

Gli articoli sono realizzati da ragazzi segnalati dal CSM di zona che, assistiti da una associata atelierista con l’ausilio di volontari, stanno ottenendo un meritato successo, tant’è che sia enti pubblici che privati commissionano i loro manufatti.

Ad esempio, nel “terribile” anno 2020, sono state realizzate n. 700 mascherine per gli istituti scolastici di Correggio e il Comune di Fabbrico, per la giornata nazionale della disabilità del 3 dicembre 2020, ha commissionato 200 manufatti che sono esposti negli esercizi commerciali locali.

Sono presenti l’atelierista e n. 5 volontari


Volontariato all’interno delle struttura sanitaria Diagnosi e Cura Ospedale di Correggio

I nostri volontari sono ammessi all’interno del Diagnosi e Cura, con cadenza settimanale, per intrattenere i ricoverati. La visita è molto gradita e apprezzata dal personale sanitario.
Volontari n. 2


Gruppo tempo libero

Il gruppo di utenti, alla presenza di psicoterapeuta e volontari, si incontra con cadenza settimanale, in maniera conviviale assaporando il piacere del ritrovarsi insieme in contesti festevoli.
Presente psicoterapeuta e volontari.


Bar di Rio Saliceto

L’Amministrazione comunale ha affidato la gestione del bar del mercato rionale ai ragazzi con disagio mentale che, assistiti da volontari e psicoterapeuta, lo gestiscono alla domenica con piacere e gratificazione.
Presente psicoterapeuta e volontari.

DISTRETTO SCANDIANO

Laboratorio di cucito e oggettistica

Il laboratorio si era istituito all’interno della struttura Villa Valentini con la partecipazione di 2 nostre volontarie, ora la struttura non può più ospitarlo.

Tuttavia per non disperdere questa importante esperienza le nostre volontarie hanno continuato tale attività assistendo gli utenti nelle loro abitazioni e ciò ha permesso di realizzare oggetti davvero ben fatti che vengono esposti nelle vetrine dei negozi di SCANDIANO.

Impegno dell’Associazione insieme all’Amministrazione pubblica è quello di trovare, appena possibile, uno spazio adeguato per dare stabilità a tale attività ma soprattutto con l’intento che il laboratorio possa diventare un punto di incontro con la cittadinanza.


L'orto

I volontari di Sostegno&Zucchero ODV, con l’ausilio di un operatore del CSM, hanno realizzato ex novo un orto, da tutti ammirato e complimentato, su un terreno di proprietà comunale, dove gli utenti, con grande impegno volontà e fatica: zappano, seminano e curano le sementi per poi essere premiati dal veder nascere e crescere le loro piante.
Gli ortaggi, oltre che per se stessi, vengono forniti al circolo Bisamart dove gli utenti seguono corsi di cucina.
L’attività non è solo estiva ma si realizza nel corso dell’anno secondo i cicli coltivi.

5x1000